Magmaaaaa! – Scientificast #157

Ecco pronta all’ascolto la unova puntata del podcast di Scientificast.

Il menù di questa puntata…

Campi Flegrei. Alcuni media hanno riportato una situazione d’allarme imminente per una possibile eruzione della zona vulcanica dei Campi Flegrei (NA), creando panico nella cittadinanza. Come al solito cerchiamo di fare chiarezza lontani dagli allarmismi: Giuliana intervista Francesca Bianco, direttrice dell’INGV – Osservatorio Vesuviano per capire qual è lo stato del vulcano che si nasconde sotto la città di Napoli e cosa significa rischio.

Onde Gravitazionali. La conferma della terza onda gravitazionale registrata presso l’interferometro LIGO e captata nel Gennaio 2017, è stata appena pubblicata sul Physical Review Letters. Per commentare la notizia abbiamo intervistato il Prof. Francesco Fidecaro della collaborazione VIRGO presso Cascina, Pisa.

Se vi piace questo podcast, ricordatevi che produrlo e renderlo disponibile gratuitamente ogni lunedì ha un costo. Potete supportarci tramite la nostra pagina Patreon con una donazione mensile, oppure iscrivendovi a Scientificast APS per 10 euro all’anno o ancora con una libera donazione PayPal a “associazione@scientificast.it”.

Immagine di copertina: Shutterstock
In studio: Paolo Bianchi, Simone Angioni
Montaggio: Paolo Bianchi
Interventi di: Daniele Molaro, Giuliana Galati
Ospiti: Francesca Bianco (INGV), Francesco Fidecaro (Interferometro Virgo, Càscina (PI), Osservatorio Gravitazionale Europeo)

Ascolta “Magmaaaaa! – Scientificast #157” su Spreaker.

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Author: Paolo Bianchi

Classe 1983. Laureato in chimica all’università di Pavia, lavora in ambito industriale chimico come account manager e project leader. Tra i primi podcaster italiani nel 2006, ha fondato il podcast Scientificast ed è attuale presidente dell’associazione culturale omonima. Appassionato giocatore di ruolo e da tavolo e consumatore vorace di fantascienza.

Share This Post On