Un grosso, grasso augurio di buon 2018 – Scientificast #186

Stoici, Paolo Bianchi ed Andrea Bersani vi regalano la prima puntata del podcast di Scientificast già il 1 Gennaio. Una puntata breve nella quale parliamo di un paio di argomenti che abbiamo trattato nel podcast tempo fa.

– Perché i cibi fritti e grassi sono più appetitosi per l’uomo? Questione di cervello ancestrale e di biochimica in particolare. Ascolta il podcast e leggi l’approfondimento sul nostro sito.

– A fine anno si parla spesso di statistiche su riviste, giornali e in TV ma non basta leggerle per farsi la giusta idea del loro significato. L’interpretazione è fondamentale per comprenderne il significato e spesso non basta nemmeno una analisi superficiale ma bisogna passare a trend e analisi di popolazione.
Per approfondire:
The “t-shirt study”
https://en.wikipedia.org/wiki/Claus_Wedekind
https://www.mensjournal.com/health-fitness/the-connection-between-scent-and-sexual-attraction-20160222/
http://www.eoht.info/page/Sweaty+T-shirt+study
La distribuzione di poisson
Un approfondimento sulla percezione della probabilità

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che sostengono Scientificast economicamente e non solo. Il vostro supporto è stato molto apprezzato nel 2017 e speriamo ci accompagni anche nel 2018. Buon anno!

In studio: Andrea Bersani e Paolo Bianchi
Montaggio di: Paolo Bianchi
Musiche di: Lucio Disarò, Daniele detto “Giuliano Ferrara”
Immagine: Shutterstock

Ti piace Scientificast? Aiutaci a sostenere i suoi costi di produzione. Diventa nostro patrono su Patreon! Clicca qui per valutare una donazione mensile.

Ascolta “Un grosso, grasso augurio di buon 2018 – Scientificast #186” su Spreaker.

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Author: Paolo Bianchi

Classe 1983. Laureato in chimica all’università di Pavia, lavora in ambito industriale chimico come account manager e project leader. Tra i primi podcaster italiani nel 2006, ha fondato il podcast Scientificast ed è attuale presidente dell’associazione culturale omonima. Appassionato giocatore di ruolo e da tavolo e consumatore vorace di fantascienza.

Share This Post On