PiezoNeanderthal e Sacre Tartarughe – Scientificast #204

Andrea e Giuliana per questa puntata 204, che si apre con Andrea che si scusa per una inesattezza nell’episodio 202: Leonov non era solo, nel suo primo volo orbitale… ma non lo invidiamo lo stesso 😉

La puntata entra nel vivo con una discussione sulle unità di misura e su come potrebbe essere una formula famosa come E=mc2 se venisse scritta da un alieno.

Valeria ha intervistato alcuni protagonisti delle finali di Giovedì Scienza, splendida manifestazione che si tiene da anni a Torino e che vede “scontrarsi” giovani ricercatori che si cimentano nella divulgazione della loro ricerca. La nostra Valeria ha vinto un premio, e siamo tutti orgogliosissimi di lei! La prima intervista che ci propone è a Serena Aneli, dottoranda dell’Università di Torino e vincitrice del primo premio. Ci parla del patrimonio genetico di Homo neanderthalensis che ancora troviamo in noi stessi, gli Homo sapiens.

Continuiamo con un’altra domanda: perché alcune cose bruciano e altre fondono, quando le scaldiamo? qui si mescolano fisica e chimica, e speriamo di esserne usciti bene…

Torna infine Valeria con un’altra intervista a Giovedì Scienza, questa volta a Stefano Stassi, ricercatore del Politecnico di Torino, che si occupa di recuperare energia elettrica dal movimento, con generatori piezoelettrici e triboelettrici.

 

In studio: Andrea Bersani e Giuliana Galati
Interventi esterni: Valeria Cagno
Ospiti: Serena Aneli e Stefano Stassi
Montaggio: Andrea Bersani
Musiche di: Lucio Disarò, Daniele detto “Giuliano Ferrara”
Immagine copertina: ONYXprj via Shutterstock

Listen to “PiezoNeanderthal e Sacre Tartarughe – Scientificast #204” on Spreaker.

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Author: Andrea Bersani

Fisico delle particelle, tecnologo all’INFN un po’ per tutte le stagioni. È molto curioso, soprattutto di cose che non gli serviranno mai sul lavoro.

Share This Post On