Potrebbe sembrare una puntata dedicata all’autovelox, ma non è così!

L’universo si espande, ma come? Nel 2011 il premio Nobel è stato assegnato a un gruppo di astronomi che hanno mostrato come l’universo stia accelerando la sua espansione (sì, è molto controintuitivo), ma oggi altri scienziati mettono in dubbio questa osservazione: cerchiamo di capirne di più con Amedeo Balbi, astrofisico dell’Università di Roma Tor Vergata.

Majorana, dopo la sparizione, avrebbe costruito la “macchina di Dio”: grazie alla domanda di un ascoltatore, abbiamo approfondito questa mirabolante scoperta. Così mirabolante da farci inaugurare la rubrica “quelle scoperte scientifiche che pensavi non fossero vere e infatti non lo sono”!

La previsione dei terremoti torna alla ribalta con i recenti sismi nel centro Italia: è tristissimo ammetterlo ma la scienza, almeno per ora, non può fare previsioni precise sui terremoti. Ci uniamo ai tanti che sperano che quest’ultimo sciame sismico si esaurisca presto e che tutti possano rientrare quanto prima nelle loro case, se ci permettiamo di scherzare su chi fa strampalate previsioni basandosi sugli allineamenti dei pianeti non è per mancanza di sensibilità, ma perché per questi personaggi vale il detto “una risata vi seppellirà”…

CREDITS
Immagine di copertina: Alex Mit by Shutterstock
Speaker: Andrea Bersani, Simone Angioni
Ospite: Amedeo Balbi
Musiche: Lucio Disarò per Scientificast