Attenzione! Questa puntata è a base di tè bollente e burro di noccioline, corre veloce come un’auto elettrica e vi fa scoprire cosa sono le picnofibre!

Una puntata pericolosa e mangereccia la 253, sotto la conduzione di Simone e Giuliana.

Rispondiamo una domanda che ci è giunta su twitter: è vero che le bevande bollenti aumentano il rischio di tumori all’esofago?
La risposta, abbastanza chiara, arriva da uno studio recentemente pubblicato sull’International Journal of Cancer dal titolo “A prospective study of tea drinking temperature and risk of esophageal squamous cell carcinoma“.

Saverio Bartolini Lucenti intervista Valentina Rossi, Dottoranda dell’Università di Cork (Irlanda), sul “piumaggio” degli pterosauri. Una recente scoperta pubblicata su “Nature ecology & evolution” ci mostra che i “peli” (più correttamente conosciuti come Picnofibre) degli pterosauri presentano gli stessi stadi di sviluppo che le piume hanno ancora oggi: una scoperta fondamentale per la comprensione dell’evoluzione del sistema tegumentario dei tetrapodi e di tutti le strutture accessorie a esso connesse.

Scopriamo chi era George W. Carver, l’uomo che ha rivoluzionato l’America grazie alle noccioline, definito, nel 1941, “Black Leonardo” dalla rivista Times e oggi erroneamente noto come l’inventore del burro d’arachidi. Nel podcast non ve lo diciamo, ma alla fine muore per complicazioni dovute a una caduta dalle scale.

Un articolo tedesco sostiene che le auto elettriche inquinino come quelle diesel. E’ davvero così? E da cosa dipende l’inquinamento delle tecnologie definite “pulite“?
Fonti: Qualenergia
          Disinformatico
          DoE

Sappiate infine che stiamo organizzando un’allegra scampagnata per grotte. Se volete unirvi a noi trovate tutti i dettagli qui.

Conduzione: Simone Angioni, Giuliana Galati
Montaggio: Simone Angioni
Ospiti: Saverio Bartolini Lucenti, Valentina Rossi
Immagine di copertina: Apocalypse stock photo from LightField Studios/Shutterstock

SOCIALICON
RSS
Facebook
Facebook
Google+
Twitter
YouTube
Instagram
SOCIALICON