Dalla Luna che mostra sempre la stessa faccia, alla tossicità secondo l’ordine dei biologi; dal significato di fare ricerca all’estero alla sfortunatissima scoperta dei pneumatici, il tutto passando dai computer che ci battono ai videogiochi.

In questo episodio di Scientificast

  • L’ordine dei biologi se la prende con i chimici, ma fa un po’ di confusione con il concetto di tossicità delle sostanze
  • Perchè la Luna rivolge sempre la stessa faccia alla Terra? Coincidenze? Noi pensiamo di no.

Entriamo nel vivo della puntata con Valeria e Sara che cercano di rispondere, basandosi sulla loro esperienza personale, alla domanda: “Cosa vuol dire fare ricerca all’estero?” nel dettaglio in Svizzera e in Giappone.

Nonostante le difficoltà legate a lingua e cultura (soprattutto in Giappone) e all’essere delle immigrate, ci parlano dei vantaggi che hanno ritrovato rispetto alla ricerca in Italia e in particolare della maggiore disponibilità di accedere a fondi di ricerca.

Tornati in studio riviviamo le peripezie di Charles Goodyear, che nonostante il cognome ben augurante, ha avuto un vita piuttosto difficile prima di scoprire il processo di vulcanizzazione delle gomme. Non che dopo gli sia andata molto meglio.

L’ennesima sfida tra computer e uomo si è svolta sul terreno dei videogiochi. Questa volta è stato il turno di Starcraft II, videogioco strategico considerato tra i più complessi. L’intelligenza artificiale di Google, Alphastar, ha fatto a pezzi i professionisti umani.

Conduzione: Simone Angioni e Marco Casolino
Montaggio: Simone Angioni
Ospiti: Valeria Cagno e Sara Turriziani
Immagine di copertina: Research stock photo from Matej Kastelic/Shutterstock

SOCIALICON
RSS
Facebook
Facebook
Google+
Twitter
YouTube
Instagram
SOCIALICON