Questa puntata è ricca di fulmini a ciel sereno! Scopriamo di più su questi fenomeni atmosferici, sulle missioni lunari, e parliamo dell’analisi sulle onde gravitazionali fatta da ricercatori esterni alle collaborazioni LIGO e VIRGO

Bentornati sulle nostre frequenze virtuali, in questo episodio:

Una domanda divisa in tre sui fulmini

  • Può esserci “un fulmine a ciel sereno” come dice il detto?
  • I fulmini sono sia positivi che negativi?
  • Cosa sono gli Sprite?

Dalle zone più alte della nostra atmosfera, ci spostiamo un pochino più in là insieme a Marco Casolino e Leo Sorge. Insieme ci parlano di Don Eyles, dell’autore del programma di allunaggio delle missioni Apollo. Leo Sorge ha incontrato Don nel corso dell’ultima Maker Faire. 
Prendendo spunto da questo incontro scopriremo di computer d’epoca e dei primi processori, senza dimenticare il contributo di Ray Holt, creatore del processore degli F24.

Dopo una barza breve, ma intensa, passiamo alle ultime notizie in ambito onde gravitazionali. Sembra ci sia un po’ di fermento dalle parti di LIGO, dopo che un gruppo di ricercatori del Niels Bohr Institute ha evidenziato delle perplessità sulla corretta analisi di quei dati che hanno portato alla vittoria del premio Nobel per la scoperta delle elusive onde.
Nulla che possa mettere in dubbio la scoperta, ma ha aperto un più ampio dibattito sulla trasparenza dei dati di ricerca.

Ricordate di inviarci le vostre domande, condividere l’episodio e vi ringraziamo per il vostro sostegno quotidiano.

Alla prossima

In studio: Simone Angioni e Silvia Kuna Ballero
Intervento esterno: Marco Casolino
Montaggio: Simone Angioni
Immagine di copertina: Gravitational – via Shutterstock

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
Twitter
YouTube
Instagram
SOCIALICON