Osservare il cielo da sotto il mare, l’immaginazione e le malattie neurodegenerative, pendoli e risonanze, fisiologia umana e vegetale, la matematica che si nasconde in foglio di carta A4… ecco alcuni degli argomenti affrontati nella selezioni di
FameLab, stamattina a Genova.
La scienza appassiona noi in prima persona, ma il nostro entusiasmo viene alimentato da quello dei partecipanti che si stanno sfidando sul palco della sala polivalente San Salvatore a Genova.
Andrea Bersani,. Andrea Tacchino, Daniele Scopece, Federico Baglioni, Ilaria Zanardi, Jacop Panzeri, Michela Chiappalone e Paolo Pizzorni, tutti giovani ricercatori e scienziati accumunati dalla passione di comunicare con parole semplici il loro lavoro.
3 minuti sono un tempo limitatissimo per spiegare qualcosa, ma i concorrenti, (sarà per il rigore scientifico che li accomuna?!) sono riusciti a non sgarrare mai nemmeno di un secondo, tra l’altro distruggendo la brutta fama che gli italiani hanno di essere
sempre ritardatari e fuori tempo…
La sala dove ci troviamo e’ freddina, ma vi assicuro che siamo scaldati dalla tensione dei partecipanti che attendono il loro turno prima, e dalla passione e dall’energia che comunicano durante il loro show.
Presto metteremo online i video di tutti gli interventi, state sintonizzati sul nostro canale youtube!
In attesa di conoscere i finalisti, da parte della redazione di Scientificast, un in bocca al lupo a tutti!

SOCIALICON
RSS
Facebook
Facebook
Google+
Twitter
YouTube
Instagram
SOCIALICON