Una nuova pagina nell’astrofisica
Lug12

Una nuova pagina nell’astrofisica

La scoperta più rilevante, in astrofisica, negli ultimi anni è stata l’osservazione delle onde gravitazionali: da quel giorno di febbraio 2016 si parla di “astrofisica multimessaggero”, proprio perché si è stati in grado di osservare non solo la luce, o le radiazioni elettromagnetiche, ma anche qualcosa di completamente diverso. Un altro attore era atteso al varco, ed è il neutrino. Oggi gli scienziati di Icecube...

Read More
Acqua che canta e funghi ubriachi – Scientificast #199 e mezzo
Apr23

Acqua che canta e funghi ubriachi – Scientificast #199 e mezzo

Andrea risponde a una domanda arrivata via Telegram, apparentemente innocua… ma solo apparentemente, perché l’acqua emette dei suoni prima di iniziare a bollire? Parte da qui la nuova puntata, in attesa della 200… Ilaria riprende la tradizione dell’almanacco dei “nati in questi giorni”, con la nuova sigla per la quale ringraziamo il nostro ascoltatore Fabio Crepaldi: in questa puntata parliamo di...

Read More
Ologrammi, il “Principessa Leia Project”
Feb13

Ologrammi, il “Principessa Leia Project”

Tra gli ologrammi più celebri della storia del cinema c’è sicuramente quello con cui la Principessa Leia chiede aiuto a Obi Wan Kenobi, attraverso il droide R2-D2. Il sogno di riprodurre un effetto di questo tipo è inseguito da molti anni dagli scienziati di tutto il mondo, con risultati via via più realistici. Gli attuali ologrammi, usati tra le altre cose anche per evitare la contraffazione delle banconote, sono in realtà pellicole...

Read More
Perché l’esperimento SOX non si farà
Feb02

Perché l’esperimento SOX non si farà

È di ieri, 1 febbraio 2018, la notizia che l’esperimento SOX (Short distance Oscillations with boreXino), che doveva essere realizzato presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso e che è stato al centro di innumerevoli dibattiti e preoccupazioni da parte dei cittadini abruzzesi, non si farà più. La motivazione, però, non riguarda le critiche che erano state lanciate dal Forum H20 e supportate dal programma “Le Iene” sulla presunta...

Read More
L’origine dei Gamma Ray Burst veloci… e molto altro
Ott16

L’origine dei Gamma Ray Burst veloci… e molto altro

Tra i fenomeni più misteriosi dell’Universo ci sono stati, fino a oggi, i Gamma Ray Burst (GRB), imponenti esplosioni di radiazione ad altissima energia osservati per la prima volta per caso, da satelliti spia alla ricerca di esplosioni nucleari negli anni Sessanta. Da allora, abbiamo imparato a distinguere tra GRB veloci e lenti, i primi con una durata inferiore ai due secondi, i secondi molto più lunghi, e abbiamo sviluppato molti...

Read More
Il Nobel per la fisica agli scopritori delle onde gravitazionali
Ott03

Il Nobel per la fisica agli scopritori delle onde gravitazionali

Un anno e mezzo fa avremmo voluto scommettere che il premio Nobel per la Fisica 2016 sarebbe stato assegnato alla collaborazione LIGO-Virgo, dopo l’annuncio di febbraio della scoperta delle onde gravitazionali… ma avremmo perso. Quest’anno, dopo che altri eventi di coalescenza di buchi neri sono stati osservati, anche dai tre interferometri insieme, l’Accademia di Svezia ha deciso di rompere gli indugi e assegnare il premio a Kip...

Read More