L’origine dei Gamma Ray Burst veloci… e molto altro
Ott16

L’origine dei Gamma Ray Burst veloci… e molto altro

Tra i fenomeni più misteriosi dell’Universo ci sono stati, fino a oggi, i Gamma Ray Burst (GRB), imponenti esplosioni di radiazione ad altissima energia osservati per la prima volta per caso, da satelliti spia alla ricerca di esplosioni nucleari negli anni Sessanta. Da allora, abbiamo imparato a distinguere tra GRB veloci e lenti, i primi con una durata inferiore ai due secondi, i secondi molto più lunghi, e abbiamo sviluppato molti...

Read More
La strana storia di Eadweard Muybridge
Ott13

La strana storia di Eadweard Muybridge

Qualche tempo fa in podcast abbiamo citato Anatoli Bugorski, scienziato russo sopravvissuto dopo che la sua testa è stata attraversata da un fascio di protoni ad alta energia: non senza conseguenze, come aver perso l’udito da un orecchio, ma è sopravvissuto contro le previsioni della maggior parte dei medici che lo hanno visitato dopo l’incidente. Non si tratta del caso più estremo di incidente che coinvolge la testa di un umano senza...

Read More
Domande da Nobel – Scientificast #174
Ott09

Domande da Nobel – Scientificast #174

Rispondiamo a una serie di domande dei nostri ascoltatori, che ci portano in Antartide a bordo di un quadrimotore, a pesca col piombino e a discutere di reattori di Keshe e di coscienza universale, sempre curiosi come e più di voi! Il tema centrale della puntata però sono i premi Nobel, di cui abbiamo scritto per Fisica, Chimica e Medicina, ma in voce ci avventuriamo anche nella Letteratura… ma solo per pochissimi passi....

Read More
Il Nobel per la fisica agli scopritori delle onde gravitazionali
Ott03

Il Nobel per la fisica agli scopritori delle onde gravitazionali

Un anno e mezzo fa avremmo voluto scommettere che il premio Nobel per la Fisica 2016 sarebbe stato assegnato alla collaborazione LIGO-Virgo, dopo l’annuncio di febbraio della scoperta delle onde gravitazionali… ma avremmo perso. Quest’anno, dopo che altri eventi di coalescenza di buchi neri sono stati osservati, anche dai tre interferometri insieme, l’Accademia di Svezia ha deciso di rompere gli indugi e assegnare il premio a Kip...

Read More
NEWS: la “prima luce” di Virgo
Set27

NEWS: la “prima luce” di Virgo

Poco più di un anno fa, la collaborazione LIGO-Virgo pubblicava i primi dati relativi alla rivelazione di onde gravitazionali, utilizzando i due interferometri di Livingston e Hanford negli Stati Uniti. Nei primi mesi di osservazione dopo l’upgrade degli strumenti, ben tre eventi sono stati identificati come fusione di buchi neri. Un ulteriore evento, invece, si è rivelato di intensità troppo bassa per essere ricostruito senza...

Read More