Torna l’appuntamento con gli astri, in ritardo ma intanto non cambia niente…

Dopo l’incredibile successo dell’oroscopo 2018 (vi invitiamo a rivederlo per constatare quanto accurate fossero le nostre previsioni), torna l’appuntamento con le nostre previsioni guidate dagli astri, con una novità: per ogni segno un arcano maggiore che sarà rappresentativo dell’anno che vi aspetta! Perché non ci accontentiamo più di interpretare semplicemente la posizione apparente del Sole nel cielo al momento della nostra nascita (o meglio sbagliando deliberatamente perché le date standard sono vecchie di svariate migliaia di anni), ma aggiungiamo un ulteriore grado di aleatorietà, alzando un mazzo di tarocchi.

Ariete

Le cose per voi dovrebbero andare bene, soprattutto in amore, ma anche nel lavoro, o forse no: Giove vi aiuta, Marte che è vostro amico forse anche, ma Saturno in Capricorno potrebbe mettervi i bastoni tra le ruote. Infame, nemmeno stando da voi, ma in casa di un altro cornuto. Comunque credeteci, che è meglio fallire con entusiasmo che rinunciare prima di aver provato. Arcano maggiore: 3, l’Imperatrice. Le carte confermano che in amore andrà tutto bene e che la creatività sarà dalla vostra, anche se l’unica imperatrice che ci viene in mente è la Regina Vittoria che in amore proprio fortunatissima non era, ma quella delle carte è tutta un’altra cosa.

Toro

A voi Saturno in Capricorno vi porta bene, valli a capire questi bestioni cornuti, e se l’inizio dell’anno sarà un po’ moscio, da maggio in poi dovrebbe andare tutto molto meglio. Anche perché se peggiora ancora fate prima a entrare in depressione e tanti saluti. Occhio in particolare al 5 giugno che proprio tutto si allinea per voi, sperabilmente non anche un autobus contro la vostra bici. Arcano maggiore: 11, la Forza. Siete destinati a portare a compimento i vostri desideri, ma solo se lottate per essi. Certo che se fate di tutto per fallire potreste anche riuscirci, ma non credo servisse un oroscopo per svelarvi questa grande verità.

Gemelli

Giove vi mette alla prova e nei primi sei mesi dell’anno dovrete rafforzare il vostro rapporto di coppia, consolidare la vostra posizione lavorativa e già che ci siete andate anche a fare una visitina dal medico. Poi comunque migliora anche per voi, ma non per molto, perché dalla fine dell’estate torna a essere tutto incasinato. Insomma, amici dei Gemelli, un anno brutto brutto brutto con qualche momento un po’ meno brutto. Pochi. Arcano maggiore: 5, il Papa. Le carte ve lo ripetono inequivocabilmente: un anno all’insegna dell’umiltà e della rassegnazione, in cui dovrete mostrare onestà e senso del dovere. Questa carta però può significare anche rinunce, delusioni e disordine emotivo. Vi conviene farvi ibernare fino al 2020.

Cancro

Anche per voi inizio d’anno travagliato, soprattutto sul fronte lavorativo. Ma non considerate Saturno come un impedimento, piuttosto vedetelo come uno sprone a far meglio. Altrimenti vabbe’, siete fregati. Se questa vi sembra una frase trita e ritrita, in effetti un po’ lo era. Come per un po’ tutti i segni visti finora, le cose migliorano solo verso giugno o luglio. In particolare febbraio sarà un mese difficile, quindi NO SETTIMANE BIANCHE, ripeto, NO SETTIMANE BIANCHE che son cose pericolose e la sfiga vi segue. Arcano maggiore: 18, la Luna. La Luna è la carta dell’ambiguità e della doppia faccia: non sempre agire apertamente vi aiuterà, ma occhio a tramare troppo nell’ombra, perché potrebbe ripercuotersi contro di voi.

Leone

Finalmente qualcuno che non farà una prima parte dell’anno tragica. Per voi tutto è spumeggiare e trionfare, dal lavoro all’amore alla salute. Peccato solo che sarete circondati da gente depressa degli altri segni e quindi ve la godrete pochissimo. Unico consiglio possibile, mettervi tutti insieme voi Leoni e lasciare gli altri a bollire nel loro brodo di sfiga e disperazione. Arcano maggiore: 2, la Papessa. Questa carta, nella tradizione dei Tarocchi, rappresenta serietà e serenità, come vi dicevano le stelle: sta a voi portare a compimento i buoni auspici che il 2019 vi porta, non distraetevi con quei poveracci dei Gemelli altrimenti il significato della carta potrà cambiare e portarvi incomprensione e ignoranza. La sfortuna ce l’hanno gli altri ma farsela appiccicare è un attimo: “statevi accorti”.

Vergine

L’anno inizia con grandi aspettative, grazie a Saturno e Urano che vi guardano con affetto dalle case dei segni amici. Peccato però che Giove collaborerà solo da novembre, quindi se tutto va bene per i primi dieci mesi dell’anno vi sentirete sempre a un passo dall’obiettivo, ma per raggiungerlo dovrete aspettare la fine. Alla fine sarete di buon umore, ma non concluderete comunque niente . Almeno cercate di non deprimervi, che già la lista dei consumatori di litio per il 2019 è lunga. Arcano maggiore: 13, la Morte. Non limitatevi a una lettura superficiale: la Morte indica un cambiamento radicale, che può essere anche in meglio. Oppure no, ma le stelle sono inequivocabili, aspettative enormi e deluse fino all’ubriacatura del successo tra novembre e dicembre. Vedete di arrivarci sani di mente.

Bilancia

Anche voi dovete crederci: gli astri sono con voi, ma bruffaldinamente cercheranno di mettervi alla prova un po’ come gli dei di Pollon, così per vedere come reagite. Occhio a non buttare via montagne di denaro e già che ci siete vi conviene essere prudenti anche quando date il vostro cuore. Comunque, anche se fate le peggiori bestialità, dovreste avere le spalle coperte da Giove e altri bellimbusti (se vi fidate…). Arcano maggiore: 6, gli Amanti. Bellezza, fiducia e un futuro positivo e brillante. Il vostro anno parte con i migliori auspici, ma occhio a fidarvi troppo di stelle e carte, soprattutto qui che è tutto completamente a capocchia.

Scorpione

Dopo un 2018 in cui Giove agiva per voi, quest’anno dovete un po’ andare con le vostre gambe. L’anno inizia per voi in salita, ma è solo apparenza: dovete vedere opportunità dove gli altri vedrebbero problemi e tener fede a tutti gli altri luoghi comuni da discorso motivazionale fino a maggio, quando le cose sembreranno andar meglio. In realtà andavano già bene, ma non sembrava, quindi il miglioramento non lo capirete e non ci crederete. Vi godrete poco un anno che poteva essere OK, bravissimi. Arcano maggiore: 4, l’Imperatore. Questa è la carta della ragionevolezza e della stabilità, che ci conferma che anche se non sempre vi sarà evidente, tutto sta andando per il meglio. Attenzione, perché presa per il verso sbagliato può portare l’esatto contrario, e allora sarete infelici e avrete reso infelice anche Pangloss.

Sagittario

Di per sé, l’anno è anche buono, ma le stelle vi consigliano prudenza. Prudenza. Più prudenza. Così tanta prudenza che non sappiamo se riuscirete a ottenere tutti i mirabolanti risultati a cui potreste ambire. D’altra parte agire senza prudenza potrebbe portarvi a conseguenze nefaste (davvero, anche voi avevate bisogno di un oroscopo per farvi una ragione di ciò?), quindi alla fine forse vi conviene accontentarvi di poco e cercare di dare il meglio, perché, cari Sagittari, quest’anno per voi è super! Se non combinate niente è colpa vostra. O della prudenza. Comunque una scusa ve l’abbiamo data. Arcano maggiore: 14, la Temperanza. Armonia e quiete sono la sigla del vostro 2019, approfittatene, perché è un attimo che questo arcano diventi foriero del disordine che disperde le energie. Approfittatene, ma con prudenza.

Capricorno

È l’anno in cui dovete rischiare tutto. In amore è una montagna russa, con più alti che bassi, nel lavoro grandi soddisfazioni, ma senza correre. Mercurio, infatti, non vi considera nemmeno un po’, quindi tutta la vostra energia va canalizzata, altrimenti potreste ottenere molto meno di quello a cui aspiravate. A gennaio potrebbe venirvi l’influenza (in effetti è più facile a gennaio che ad agosto), ma poi guarirete. Se avete fatto il vaccino dovreste schivarvela. Comunque i vaccini sono sempre una buona idea. Arcano maggiore: 16, la Torre. Questa carta porta un cambiamento, una liberazione, la fine di qualcosa in cui credevamo e che si rivela fragile. Può essere un nuovo amore, l’influenza di gennaio o qualsiasi altra cosa, questo è il bello della divinazione, ci vedi quello che vuoi.

Acquario

Tutto alla grande amici dell’Acquario! Questo sembra l’anno pronosticato nel 1969 dai 5th Dimension, tutti i vostri sogni potranno realizzarsi, anche se a costo di qualche complicazione soprattutto sul piano sentimentale. Comunque dovreste stare via via meglio; anche senza far nulla il 2019 sarà all’insegna del “chi v’ammazza”. Occhio verso febbraio/marzo che sarete stanchi. D’altronde dopo le vacanze di Natale avremo Pasqua il 21 aprile, quindi mi sa che prima o poi tutti aneleremo a qualche giorno di vacanza. Arcano maggiore: 17, le Stelle. Le Stelle ci indicano la strada, viviamo con semplicità e in armonia con il mondo che ci circonda. E ripetiamo con Mr. White “Tutto sarà oooooooookkeiiiii”, anche se sappiamo che sarà così solo per voi fortunelli dell’Ariete. Intorno a voi, comunque, ci saranno molti Mr. Orange.

Pesci

Anno transitorio, poco convincente: le cose non è che vi andranno male, ma nemmeno vi daranno grande soddisfazione. In pratica sarete scontenti anche se tutto vi andrà come volete. Il nostro consiglio sarebbe “take it easy”, ma non siamo sicuri di come la prendereste, potreste venirci a picchiare o più probabilmente interrogarvi per mesi sul perché abbiamo usato proprio quelle parole e non altre. Comunque se credete agli oroscopi sarà un anno perfetto, dovete solo fidarvi che tutto quello che succede è il meglio per voi. Fosse facile. Arcano maggiore: 7, il Carro. Il Carro è la rappresentazione del successo e della soddisfazione dei desideri, ma come tutti gli arcani ha un lato oscuro: al contrario può rappresentare le difficoltà nel conseguire un risultato, il travaglio lungo la strada. Che nel vostro caso è, comunque, solo nella vostra testa.

D’altronde, cari tutti, state leggendo l’oroscopo scritto da gente che non crede agli oroscopi, con la lettura delle carte fatte da uno che non le sa leggere e per di più usando tarocchi che non hanno il verso. Per questo speriamo che non vi offendiate se avete dovuto affrontare l’inizio di questo 2019 senza le nostre parole di altissima guida, ma tranquilli, l’attesa è terminata e siamo tutti pronti a un ottimo 2019! Auguri a tutti!

 

PS: i tarocchi sono stati estratti dopo aver mescolato il mazzo, in modo del tutto casuale. L’interpretazione è quella data “grossolanamente” se andate a cercare su google, il fatto che ci sia perfetta consonanza tra l’oroscopo (“ispirato” ad alcuni oroscopi “che vanno per la maggiore”) e il significato delle carte può essere un buon indicatore di quanto sia facile aggiustarsi le cose per farle tornare, nel campo della divinazione.

Oppure chi scrive ha capacità soprannaturali, fate voi…

SOCIALICON
RSS
Facebook
Facebook
Google+
Twitter
YouTube
Instagram
SOCIALICON